CRISI, CROLLO E RINASCITA DEL SOCIALISMO

22,00 €

CRISI, CROLLO E RINASCITA DEL SOCIALISMO IL SOCIALISMO DALLA “PRIMAVERA DI PRAGA” ALLA CADUTA NELL’EUROPA ORIENTALE, ALLA RINASCITA IN ASIA di Giambattista Cadoppi IN APPENDICE GLI AVVENIMENTI…

Categorized in
Quantity

CRISI, CROLLO E RINASCITA DEL SOCIALISMO

IL SOCIALISMO DALLA “PRIMAVERA DI PRAGA” ALLA CADUTA NELL’EUROPA ORIENTALE, ALLA RINASCITA IN ASIA

di Giambattista Cadoppi

IN APPENDICE

GLI AVVENIMENTI IN

CECOSLOVACCHIA

Fatti, documenti, testimonianze

A 50 anni dalla “Primavera di Praga”


Nel 1968 inizia la “Primavera di Praga”. Per tanti in Occidente e in Oriente una speranza in un “socialismo dal volto umano”. Per i partiti comunisti occidentali un’alternativa sia al socialismo reale sia al capitalismo. Per i riformatori dell’Europa Orientale una risposta alla stagnazione economica e alla scarsa partecipazione democratica e popolare in quelle che dovevano essere per l’appunto le “democrazie popolari”. Per i circoli NATO un tentativo di sovversione quasi riuscito. Per i dirigenti dell’URSS e dei paesi dell’Europa Orientale un esperimento degno di nota trasformatosi in una minaccia geopolitica per il Patto di Varsavia. Quest‘ultimo punto di vista, ignorato al tempo dai media mainstream, viene ripresentato in questo libro in modo approfondito con un documento originale. A cinquant’anni di distanza si può ipotizzare un giudizio complessivo su quell’esperienza, sui problemi che ha sollevato e su come tali sfide siano state affrontate ed eventualmente superate nelle esperienze successive, in particolare quella cinese.


Dettagli

Anno: 2018
Pagine: 280
ISBN: 978-88-98444-45-8

INTRODUZIONE

Capitolo 1

IL NUOVO CORSO CECOSLOVACCO E IL PCI

La prima rivoluzione colorata?

La palla al piede delle economie dell’Est Europa: la scarsa dinamicità dell’economia

Fallimento del capitalismo e trionfo del socialismo?

Capitolo 2

CONSIDERAZIONI SUI SISTEMI SOCIALISTI IN URSS, EST EUROPA E CINA

La crisi dei sistemi socialisti

Il socialismo oggi

L’esperienza jugoslava

Dalla riforma al socialismo di mercato. La Cina nella prima fase del socialismo

La transizione al socialismo

Il socialismo di mercato

Deng e la contraddizione principale

Sogno cinese e lotta contro la povertà

Prospettive: una società moderatamente prospera

Democrazia deliberativa e democrazia capillare

Soft power

Egemonia occidentale vs egemonia orientale

Consenso in Cina vs scetticismo globale nei confronti della democrazia occidentale

Capitolo 3

IL SISTEMA SOCIALISTA CHE VANTA IL MAGGIOR

NUMERO DI IMITAZIONI

Capitolo 4

IL SOCIALISMO DEL XXI SECOLO. L’UNICO SISTEMA IMPOSTATO PER ADATTARSI ALLA NEW ECONOMY

Turbosocialismo

Conclusioni

BIBLIOGRAFIA 

APPENDICE

GLI AVVENIMENTI IN CECOSLOVACCHIA

Presentazione

Capitolo 1

La denigrazione del Partito Comunista Cecoslovacco e l’attacco alle istituzioni sociali e statali stabilite dalla Costituzione

Capitolo 2

La revisione dei principi fondamentali del marxismo-leninismo e la preparazione ideologica della controrivoluzione

Capitolo 3

Il motto della “libertà di parola” nelle mani della controrivoluzione

Capitolo 4

La controrivoluzione mira alla presa del potere

Capitolo 5

Gli attacchi alla politica estera socialista

Capitolo 6

La controrivoluzione in Cecoslovacchia è stata alimentata dall’imperialismo internazionale

Capitolo 7

L’organizzazione clandestina controrivoluzionaria si scopre

Depositi segreti di armi

La controrivoluzione nell’etere

La stampa clandestina

La menzogna, strumento della controrivoluzione

Terrore bianco, provocazioni, diffusione del panico

Le forze della reazione contro la normalizzazione

Tentativi di disorganizzare la vita economica

Capitolo 8

I popoli non si lasceranno ingannare

Conclusione

0 0items

Your shopping cart is empty.

Items/Products added to Cart will show here.