LA CINA E LA GOVERNANCE GLOBALE

15,00 €

Proposte Cinesi per la Gestione del Mondo Multipolare. di He Yafe A quaranta anni dall’inizio delle politiche di “Riforma ed Apertura” volute da Deng Xiaoping…

Categorized in
Quantity

Proposte Cinesi per la Gestione del Mondo Multipolare.

di He Yafe


A quaranta anni dall’inizio delle politiche di “Riforma ed Apertura” volute da Deng Xiaoping la Repubblica Popolare Cinese si trova protagonista di un processo di crescita e sviluppo che non ha avuto uguali nella storia mondiale recente.
La sua classe dirigente, lungi dal considerare auspicabili o anche solamente praticabili disegni di egemonia e scontro con i “player” occidentali della governance globale (in primis e su tutti gli Stati Uniti d’America), si è sforzata di elaborare una visione degli affari internazionali aperta, inclusiva e multipolare, che attraverso iniziative come le “Nuove Vie della Seta”, e la creazione di nuove agenzie di sviluppo economico/infrastrutturale e di consensus politico (AIIB, SCO…) possa coinvolgere tanto le grandi e le medie potenze quanto i Paesi ancora in via di sviluppo in un’ottica di mutuo beneficio.
In questo volume l’autore ripercorre e sintetizza i passi fondamentali e le conclusioni più salienti di tale processo, permettendo ai lettori attenti di entrare in confidenza col progetto di “Comunità Umana dal Futuro Condiviso” che nelle speranze di Pechino dovrebbe costituire la realizzazione del “Sogno Cinese” per il Secolo XXI.

HE YAFE è stato Consigliere della Missione Permanente della Repubblica Popolare Cinese presso le Nazioni Uniti, Vicedirettore del Dipartimento di Controllo delle Armi presso il Ministero degli Affari Esteri Cinese, Consigliere e Inviato presso l’Ambasciata Cinese negli USA, Direttore del Dipartimento per gli Affari Nordamericani e dell’Oceania presso il Ministero degli Affari Esteri Cinese, Assistente del Ministro degli Esteri, Viceministro degli Esteri e Vicedirettore dell’Ufficio Affari Esteri del Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese.


Dettagli

Anno: 2020
Pagine: 215
ISBN: 978-88-98444-63-2

PREFAZIONE 

Capitolo 1

CONCETTO E SISTEMA DELLA GOVERNANCE GLOBALE

1.1 Evoluzione, decostruzione, ricostruzione
1.1.1 Evoluzione concettuale
1.1.2 Denotazioni e connotazioni
1.1.3 Decostruzione e ricostruzione del concetto
1.2 “Design sistemico” e altre ricostruzioni
1.2.1 Agenti
1.2.2 Princìpi
1.2.3 Ricostruzione del Nuovo Ordine Mondiale

          

Capitolo 2

PRATICA ED EVOLUZIONE DELLA GOVERNANCE

GLOBALE

2.1 La pratica
2.1.1 Il sistema internazionale ‘Centro/Margine’
2.1.2 Governance globale e turbolenza geopolitica
2.1.3 La situazione attuale e i suoi trend evolutivi
2.2 Sfide e minacce
2.2.1 Sbilanciamenti nel sistema globale di governance
2.2.2 Isteresi di ideologia e regolazioni
2.2.3 deficit, disordini e frammentazioni

 

Capitolo 3

VERSO UNA GOVERNANCE UNIFICATA EST-OVEST

3.1 La governance globale abbisogna della ‘saggezza orientale’
3.1.1 Necessità trasformative impongono una rottura dell’egemonia occidentale
3.1.2 Caratteristiche vantaggiose del pensiero tradizionale cinese
3.1.3 Principi di amicizia, sincerità, mutuo beneficio, inclusività e loro applicazione nella “Nuova Via della Seta” (Iniziativa BRI)
3.2 Cambiamenti nelle regole di governance globale e saggezza tradizionale cinese

 

Capitolo 4

APRIRE NUOVI SENTIERI DI GOVERNANCE GLOBALE

4.1 La governance globale al crocevia
4.1.1 Caratteristiche principali dei nuovi sviluppi nella globalizzazione e nella governance globale
4.1.2 Problemi e soluzioni inerenti alla governance centrale
4.2 Assumersi i propri impegni storici è il tratto distintivo delle grandi Potenze responsabili
4.2.1 Integrare la narrativa cinese nella governance Globale
4.2.2 Da una ‘grande potenza responsabile’ ci si aspetta una ‘governance responsabile’
4.2.3 Xi Jinping e la “Diplomazia da grande potenza con caratteristiche cinesi” per la nuova era

 

Capitolo 5

LA SCELTA STORICA DELLA CINA E LA SUA ATTUALE MISSIONE

5.1 Del perché sia necessario che la Cina partecipi alla governance globale
5.1.1 L’unica via verso il rinnovamento nazionale cinese
5.1.2. Nuova era, nuove domande per la Cina
5.1.3 Compiere la “Missione Globale” di una grande potenza
5.2 La ‘Nuova Via della Seta’ (BRI) diventa un ‘Nuovo Consenso’ in seno alla governance globale
5.2.1. La ‘Nuova Via della Seta’: la scelta innovativa della Cina
5.2.2. La ‘Nuova Via della Seta’ innova il discorso cinese sulla governance e come parteciparvi
5.2.3. La ‘Nuova Via della Seta’ garantisce alla Cina una maggiore voce in capitolo

 

Capitolo 6

LE AZIONI DELLA CINA NELLA NUOVA ERA DELLA GOVERNANCE GLOBALE

6.1 Approfondire la partecipazione alla governance globale nell’era multipolare
6.1.1 Aumentare l’appeal culturale cinese
6.1.2 Coltivare e sviluppare forze sociali
6.1.3 Collaborare con gli altri Paesi per affrontare sfide globali
6.2 Guidare e migliorare le trasformazioni del sistema globale
6.2.1 Costruzione di relazioni che prevedano non-allineamento e non-competizione
6.2.2 Costruire una “Comunità dal Futuro Condiviso” basata su principi di eguaglianza, inclusività e sviluppo comune
6.2.3 Partecipazione attiva nello stabilire agende e regolamenti

0 0items

Your shopping cart is empty.

Items/Products added to Cart will show here.