CONTINENTE EURASIATICO

Tra nuova guerra fredda e prospettive di integrazione

18,00

Autore

Marco Pondrelli

Collaboratori

Prefazione di Alberto Bradanini

Pagine

216

Anno

2021

ISBN

9788898444687

Collana

Raramente del dibattito politico italiano si sente parlare di Eurasia, è però qui, nell’Heartland, che si deciderà l’egemonia mondiale nel XXI secolo. Lo scontro è iniziato subito dopo la fine della guerra fredda. Tutti i conflitti che hanno insanguinato il pianeta nel post-‘89 sono legati da un filo rosso, le cosiddette operazioni di polizia internazionale in realtà erano guerre pensate per cingere d’assedio l’Eurasia e le due potenze, Cina e Russia, che attraverso il loro rapporto sempre più stretto si contrappongono ai disegni di Washington. Mentre la Cina è preda di una crescita economica senza precedenti che la sta riportando ad essere una grande potenza mondiale, la Russia sta riscoprendo se stessa dopo gli anni della sbornia liberista. Contenere queste due nazioni è per gli Stati Uniti d’America essenziale per mantenere l’egemonia mondiale.

1
  • Libro aggiunto al carrello
1
Il tuo carrello
PATRIA, POPOLO E MEDAGLIE
Prezzo:18,00
- +
18,00
    Calcola spedizione
    Inserisci il tuo indirizzo per visualizzare le opzioni di spedizione.
    Calcola spedizione
    Applica Coupon