BIELORUSSIA

Tra Eurasia e tentativi di rivoluzione colorata

12,00

Autore

Giambattista Cadoppi

Collaboratori

Pagine

136

Anno

2020

ISBN

9788898444816

Collana

La Bielorussia, un Paese quasi sconosciuto ai più, ultimo Paese d’Europa o primo Paese dell’Eurasia. Da alcuni considerata un fossile vivente, residuo dell’Unione Sovietica, mente per altri rappresenta una storia di successo o addirittura la realizzazione di un sogno. Incastrata tra Russia e Europa si candida ad essere un hub fondamentale della “Nuova Via della Seta”, ma anche un Paese all’avanguardia nella tecnologia. Si contraddistingue per stabilità politica, ripudio del liberismo, uno stato sociale che garantisce alta qualità di istruzione e sanità, basso tasso di criminalità e immigrazione illegale pressoché sconosciuta. Un Paese che sinora ha resistito, con un suo sistema originale, ai tentatavi di imporre a forza, tramite “rivoluzione colorata”, le “libertà” e i “valori” occidentali. Usa e NATO attraverso loro nuovi vassalli quali Polonia, Lituania e Ucraina cercano in ogni modo di assestarle il colpo decisivo per completare l’accerchiamento della Russia e minare i progetti di comunicazione e commercio che guardano alla Cina e all’Oriente.

1
  • Libro aggiunto al carrello
1
Il tuo carrello
12,00
    Calcola spedizione
    Inserisci il tuo indirizzo per visualizzare le opzioni di spedizione.
    Calcola spedizione
    Applica Coupon