XINJIANG, “NUOVA FRONTIERA”

Tra antiche e nuove Vie della Seta

20,00

Autore

Maria Morigi

Collaboratori

Prefazione di Andrea Fais

Pagine

230

Anno

2019

ISBN

9788898444557

Collana

Lo Xinjiang, oggi parte della Repubblica Popolare Cinese come Regione autonoma uigura dello Xinjiang, è una delle suddivisioni amministrative cinesi meno conosciute. Fulcro strategico della Nuova Via della Seta, Belt and Road, progetto lanciato nel 2013 dal presidente cinese Xi Jinping, è anche un’ area cruciale del pianeta per logistica, comunicazione e biodiversità.

Questo libro, frutto di ricerca e osservazione diretta sul campo, prende le mosse dall’ antica Via della Seta. Con attenzione alla ricerca storico-scientifica, ci conduce a conoscere popoli, lingue, tradizioni, religioni, città-oasi e siti rupestri, senza trascurare i conflitti, gli sviluppi politici dei secoli XIX e XX e temi controversi, quali ingerenze straniere e coloniali, identità islamiche e rivolte,  pulsioni indipendentiste e terrorismo. L’esposizione dei fatti più recenti è sostenuta da informazioni sulle norme legislative relative ad autonomia regionale, tutela delle minoranze etnico-religiose, misure di sicurezza e di contenimento del terrorismo. La conclusione, scevra da impostazioni ideologiche preconcette, discute le forme della nuova globalizzazione. Poiché, sostiene l’autrice, un’ informazione distorta e deviata da pregiudizi maschera, in realtà, il timore di non essere in grado di affrontare  relazioni e confronto con altre culture.

1
  • Libro aggiunto al carrello
1
Il tuo carrello
SULLE TRACCE DI SIMON BOLIVAR
Prezzo:25,00
- +
25,00
    Calcola spedizione
    Inserisci il tuo indirizzo per visualizzare le opzioni di spedizione.
    Calcola spedizione
    Applica Coupon