I SETTE GRATTACIELI DI STALIN

L’architettura sovietica tra avanguardia e tradizione

10,00

Autore

Alessandro Attori

Collaboratori

Pagine

88

Anno

2021

ISBN

9788898444793

Collana

I Sette Grattacieli di Stalin – L’architettura sovietica tra avanguardia e tradizione è un breve saggio volto a scardinare alcuni dei più radicati pregiudizi sull’architettura moderna e contemporanea con particolare riferimento alle vicende sovietiche. L’autore opera un veloce ma approfondito studio sull’architettura russa dalla fine degli zar ai giorni nostri, indagando su aspetti tecnici e costruttivi, politici ed economici, filosofici ed estetici, elaborando un’originale ed incisiva critica dell’architettura sovietica e i suoi rapporti con la tradizione, le avanguardie e l’architettura contemporanea. Fulcro del lavoro sono i celebri “Sette Grattacieli di Stalin”, la storia del loro concepimento, della loro costruzione e il profondo significato celato in essi.

1
  • Libro aggiunto al carrello
1
Il tuo carrello
LA MIA RUSSIA
Prezzo:20,00
- +
20,00
    Calcola spedizione
    Inserisci il tuo indirizzo per visualizzare le opzioni di spedizione.
    Calcola spedizione
    Applica Coupon